Salta al Contenuto delle News
Ricerca nel Sito

    

Visualizza Dimensione Caratteri Standard | Aumenta Dimensione Caratteri del 10% | Aumenta Dimensione Caratteri del 20% | Visualizza la pagina ad alto contrasto |


iscriverti alla newsletter   
Sei in: Home � Attività » Presentazione libri » Storie di carta

Storie di carta

martedì 16 aprile 2013, ore 20.30
Castello: barchessa Villa Giustinian
presentazione del libro di Enrico Brizzi
Lorenzo Pellegrini e le donne (Italica edizioni, 2012)

Conduce Macri Puricelli.

Lorenzo Pellegrini e le donne è il terzo titolo della Epopea Fantastorica Italiana di Enrico Brizzi, ma ancor prima è un romanzo felice, che inneggia alla stagione verde e spregiudicata dei vent'anni. Dopo L'inattesa piega degli eventi, in cui Lorenzo Pellegrini è un giornalista bolognese in punizione del quotidiano sportivo Stadio inviato nel 1960 in Africa mentre il duce è in fin di vita, e dopo La nostra guerra che inizia nel 1942 "anno XX dell'era fascista" quando l'Italia sembrava immune "dall'incendio che divampava ai quattro angoli del mondo", Enrico Brizzi racconta la gioventù del suo protagonista che tra il 1949 e il 1950 affronta le prove più importanti della vita. L'amore del protagonista per la soave Irene Maier, e di come sia complicato fidanzarsi nel 1950, in particolar modo se ti trovi a essere un giornalista in erba, amante dello swing e sottoposto agli obblighi di leva. Conquistare la propria autonomia, e imparare a stare al mondo con stile: queste le priorità per il giovane protagonista, combattuto fra l'amor cortese e un'irresistibile tendenza a finire in situazioni boccaccesche. L'autore vince la sua scommessa, raccontando con grazia e ironia il frenetico entusiasmo della giovinezza mentre, ancora una volta, dipinge personaggi, tic e usanze capaci di restituire l'essenza dello spirito italiano.  

Stampa il contenuto della pagina